Tuscany Red & White: la Vernaccia di S.Gimignano a New York


Grande festa il 4 giugno a New York con Tuscany Red and White, la manifestazione organizzata dal Gambero Rosso per il Consorzio della Denominazione San Gimignano e del Chianti Colli Senesi.
Nel cuore di Manhattan, nello spazio The Loft – International Culinary Center of New York, protagonisti assoluti per un giorno saranno la Vernaccia di San Gimignano e il Colli Senesi, con ventitre aziende associate a fare da testimonial alle due denominazioni, di cui ben diciannove della zona di produzione di San Gimignano.
L’evento rivolto a giornalisti, operatori ed opinion leader enogastronomici sarà suddiviso in due parti, un seminario ed una degustazione ai banchi di assaggio. Il seminario, condotto da Marco Sabellico, presenterà le due denominazioni ed il loro territorio di provenienza; insieme a Letizia Cesani e a Giovanni Borella, che rappresentano i due Consorzi, si degusteranno e si parlerà dei vini.
Al termine del seminario si aprirà la degustazione ai banchi di assaggio, con i produttori a servire i loro prodotti, a suggerire gli abbinamenti con assaggi di cucina toscana e a raccontare la loro storia personale.
E’ il secondo anno consecutivo che il Consorzio della Denominazione di San Gimignano si presenta sul mercato newyorkese insieme al Chianti Colli Senesi; la sinergia dei due Consorzi è risultata una strategia vincente per sviluppare una promozione incisiva e continuativa sul mercato newyorkese.
Ufficio Stampa Consorzio della Denominazione San Gimignano
Elisabetta Borgonovi – cell. 331 655055
e.borgonovi@vernaccia.it

Articoli correlati

Come il 90% dei siti web, utilizziamo i cookie per aiutarci a migliorare il sito
e per darti una migliore esperienza di navigazione.
Senza i cookie alcuni elementi del sito non potranno essere attivati.

Per maggiori informazioni leggi la nostra Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi