Letizia Cesani confermata Presidente del Consorzio della Denominazione San Gimignano per altri tre anni.


Il nuovo Consiglio di Amministrazione eletto dai produttori associati, che accanto alle molte riconferme vede solo alcuni nuovi nomi a comporre la rosa dei tredici membri, ha riconfermato all’unanimità Letizia Cesani Presidente del Consorzio della Denominazione San Gimignano, che lo guiderà anche per i prossimi tre anni.
“Questa conferma alla presidenza del nostro Consorzio mi onora, è una gratifica ed un riconoscimento per il lavoro svolto nello scorso mandato” dice Letizia Cesani “Ma non nascondo che ne sento anche l’onere: per esperienza so che l’impegno richiesto è molto nei momenti normali, figuriamoci in una situazione di generale crisi economica come quella attuale. Ma le sfide ci rendono più forti ed è intenzione mia e del Consiglio di Amministrazione che presiedo affrontarle con risolutezza ed ottimismo. “
Per prima cosa ci stiamo organizzando per espletare al meglio i compiti erga omnes, di cui abbiamo già fatto formale richiesta al Ministero e di cui aspettiamo a breve il riconoscimento, così da essere veramente il “Consorzio di tutti”, associati e non, il baluardo della tutela ed il motore della promozione della nostra denominazione d’origine tramite la realizzazione di tutte le attività che istituzionalmente un Consorzio di tutela deve intraprendere, necessarie e fondamentali per supportare le aziende del territorio nella sfida sui mercati internazionali.
La promozione della Vernaccia di San Gimignano per noi va di pari passo con quella del nostro territorio e principalmente del nostro stile di vita: girando per il mondo, ci siamo accorti che il concetto di lifestyle, come quello di terroir, sono i cardini su cui basare la promozione di una piccola denominazione come la nostra, unica al mondo per storia e tradizione, non replicabile da chi questa storia e tradizione non ce l’ha.
Per ottenere questi risultati sarà necessario ricorrere alle nuove tecnologie di comunicazione, come già abbiamo iniziato a fare nello scorso mandato, e rinsaldare le sinergie con tutte le attività produttive del territorio e con le amministrazioni di tutti i livelli, comunale, provinciale e regionale, per aumentare il peso di ciascuna attività che metteremo in atto.
Tutto questo senza attenuare l’attenzione sulla ricerca scientifica in vigna e cantina, per sviluppare tutte le potenzialità del nostro vitigno nell’ottica del miglioramento qualitativo.
Quindi per quanto le nostre energie e risorse lo permetteranno, facendo nostro l’insegnamento di Roosvelt “Fate ciò che potete, con ciò che avete, dove siete,” unione, ottimismo, comunicazione e qualità saranno le linee guida della nostra attività nel prossimo futuro.
Di seguito la composizione del Consiglio di Amministrazione del Consorzio della Denominazione di San Gimignano in carica fino al 2015: Letizia Cesani presidente, Ivaldo Volpini vicepresidente, Davide Ancillotti, Manrico Biagini,
Nadia Betti, Paolo Galanti, Marco Galeazzo, Andrea Giannelli, Luca Lucii, Giovanni Marzagalli, Vittorio Pollina, Luca Romeo, Walter Sovran. Sindaci revisori: Rolando Bruni, Giorgio Comotti, Marco Giusti

Elisabetta Borgonovi
Cell. 331 6550555
e-mail e.borgonovi@vernaccia.it

Articoli correlati

Come il 90% dei siti web, utilizziamo i cookie per aiutarci a migliorare il sito
e per darti una migliore esperienza di navigazione.
Senza i cookie alcuni elementi del sito non potranno essere attivati.

Per maggiori informazioni leggi la nostra Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi