Il Villa Magra di Franci vince in Giappone il JOOP

Il Frantoio Franci spopola in Giappone, uno dei paesi che negli ultimi decenni ha mostrato più interesse nei confronti dell’olio extra vergine di oliva. I giapponesi sono infatti sensibili non soltanto alla cucina italiana e ai suoi prodotti di base, ma anche alla dieta mediterranea intesa come stile di vita sano. In Giappone le proprietà salutistiche dell’extra vergine di oliva sono ben note e i consumatori ormai considerano l’olio di qualità non soltanto come un ingrediente di cucina ma anche come un vero e proprio toccasana.
Villa Magra, con i suoi 629 mg/kg di polifenoli, è quindi anche per i giapponesi un olio buono e che fa bene.
Il Frantoio Franci è presente sul mercato giapponese dall’anno 2000 ed è stato tra i primi a far conoscere ai consumatori nipponici l’extra vergine italiano di altissima qualità, contribuendo fortemente alla crescita della fama dell’olio italiano.
Proprio grazie a questo profondo interesse dimostrato nei confronti dell’extra vergine la Camera di Commercio Italiana in Giappone ha organizzato, in collaborazione con il club locale degli Olive Oil Taster, il premio JOOP – Japan Olive Oil Prize, la cui prima edizione si è chiusa da poco. I risultati sono stati resi noti il 18 marzo nel corso della seconda edizione dell’Italian Olive Oil Day che si è tenuta presso l’hotel Shinjuku Park Tower di Tokyo.
Al concorso, aperto ad oli provenienti da tutto il mondo, l’olio Villa Magra si è aggiudicato il primo premio nella categoria fruttato intenso e ha ottenuto il punteggio più alto della manifestazione, confermando la recente vittoria del premio internazionale Sol d’Oro.
Tali risultati sono il frutto più felice di una combinazione particolarissima tra complessità della materia prima, continua ricerca nelle tecniche di lavorazione e l’esperienza del consolidato team del Frantoio Franci. Proprio questa esperienza è risultata fondamentale per quest’ultima annata, le cui condizioni climatiche avevano consegnato all’azienda raccolti quantitativamente ridotti, di complessa gestione, ma dal potenziale altissimo. Il Frantoio Franci, da qui, si è inserito in una via stretta di equilibri ricercati ed ha ottenuto il miglior risultato possibile: oli di grande struttura, profumi eleganti e complessi, amari ben dosati, piccanti speziati di lunghissima persistenza e comprovati benefici salutistici, da far conoscere ad apprezzare in tutto il mondo. Come dire, nel sottilissimo confine tra disfatta e successo, il Villa Magra è stato semplicemente stellare.
Con questo ennesimo premio, il Frantoio Franci si conferma come ambasciatore non soltanto della Maremma e della Toscana nel mondo, ma anche di tutta l’olivicoltura italiana.
Giorgio Franci sarà presente come ogni anno a Sol (Area C, stand 31) con tutte le selezioni di extra vergine prodotte dal frantoio.

Patrizia Cantini

Articoli correlati

Come il 90% dei siti web, utilizziamo i cookie per aiutarci a migliorare il sito
e per darti una migliore esperienza di navigazione.
Senza i cookie alcuni elementi del sito non potranno essere attivati.

Per maggiori informazioni leggi la nostra Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi