Il Relais Borgo Scopeto ottiene la OHSAS 18001

Il Relais Borgo Scopeto non è più soltanto un luogo da sogno conosciuto nel mondo anche grazie al film “Letters to Juliet”, qui girato in buona parte nel 2009, ma oggi è anche un hotel di categoria superiore che ha ottenuto una importantissima certificazione: la OHSAS 18001:2007. La sigla sta per “Occupational Health and Safety Assessment Series”, e dunque la certificazione garantisce la sicurezza e la salute sul luogo di lavoro. Per ottenere la certificazione il Relais ha dovuto dimostrare di essersi dotato di un sistema che permette di gestire il rischio, in modo da ridurre gli infortuni e rispettando la legislatura in materia.
Elisabetta Gnudi Angelini dimostra ancora una volta una grande sensibilità nei confronti di tutte le persone che lavorano nelle sue aziende, e non è un caso che la certificazione di Borgo Scopeto Relais segue di pochi mesi la medesima ottenuta dall’omonima cantina e da quella di Caparzo. Vale la pena sottolineare che le aziende vitivinicole Caparzo e Borgo Scopeto hanno contemporaneamente ottenuto anche la ISO 9001 per il sistema di gestione della qualità. Bello, curato nei servizi, certificato e anche a basso impatto ambientale: tutto questo è oggi Borgo Scopeto Relais, dotato di pannelli solari che alimentano parte delle strutture e in modo particolare la Spa e che presto sarà anche dotato di una centrale termica a cippato che andrà a riscaldare l’intero complesso.
Il rispetto della sicurezza e dell’ambiente sono per Elisabetta Gnudi Angelini e per i suoi figli Alessandra e Igino un imperativo al pari di quello di produrre vini di alta qualità. In particolare Igino, ingegnere ambientale, si occupa delle energie rinnovabili in modo che Borgo Scopeto, come anche Caparzo e Doga delle Clavule (quest’ultima in Maremma) diventino modelli di aziende sostenibili.
In questa filosofia rientrano anche i prodotti cosmetici utilizzati nella Spa di Borgo Scopeto e in vendita presso il Relais. Le linee sono a base di prodotti dell’azienda: dall’uva all’olio extra vergine di oliva, dalla salvia alle bacche di cipresso, e i prodotti sono assolutamente naturali, esenti da coloranti, conservanti di sintesi e petrolati. Sono prodotti eco-compatibili, non testati sugli animali e a base di acqua vitalizzata per garantirne la massima tollerabilità. Sicurezza, ambiente, qualità dei servizi e grande cucina: tutto questo è Borgo Scopeto Relais, che alle porte di Siena regala soggiorni incantevoli e in pieno rispetto della natura circostante.

Patrizia Cantini

Articoli correlati

Come il 90% dei siti web, utilizziamo i cookie per aiutarci a migliorare il sito
e per darti una migliore esperienza di navigazione.
Senza i cookie alcuni elementi del sito non potranno essere attivati.

Per maggiori informazioni leggi la nostra Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi