Il Magnifico Olive Oil Award

Il riconoscimento all’olio toscano d’eccellenza in ricordo di Massimo Pasquini e di Marco Mugelli.

Massimo Pasquini e Marco Mugelli sono i due personaggi che più hanno segnato l’evoluzione dell’olio d’oliva toscano negli ultimi decenni. L’operato di Massimo Pasquini, dirigente della Camera di Commercio di Firenze, si è negli anni particolarmente concentrato sull’esaltazione delle tipicità dell’olio toscano e sul rapporto con la ristorazione di qualità. Mugelli, considerato un vero guru dell’olio, era presidente dell’Anapoo, l’associazione nazionale degli assaggiatori di olio, e la sua profonda conoscenza del settore e la sua competenza di agronomo lo ha reso un punto di riferimento dell’intera filiera. Il desiderio di portare avanti gli insegnamenti di Pasquini e di Mugelli e di ricordarli con un premio che possa diventare un mezzo di ulteriore diffusione delle qualità organolettiche e salutistiche del grande olio d’oliva toscano ha spinto Matia Barciulli, chef dell’Osteria di Passignano, e Giorgio Mori, produttore di macchinari per frantoi evoluti, a ideare il Premio Il Magnifico. Il Premio, al quale ogni produttore potrà inviare una sola selezione, sarà articolato in quattro distinte sezioni: Premio “Il Magnifico”: Olio dell’Anno, prodotto in Toscana da olive toscane che abbia ottenuto il punteggio maggiore in assoluto dal panel. Premio Massimo Pasquini: Ristorazione, l’olio prodotto in Toscana da olive toscane che negli assaggi del panel sia risultato il più adatto all’abbinamento con le pietanze tipiche della ristorazione Toscana. Premio Marco Mugelli: Innovazione, l’olio prodotto in Toscana da olive toscane che negli assaggi del panel abbia ottenuto il punteggio maggiore e che abbia il maggior numero di polifenoli.  Premio Outside Tuscany, il migliore dal resto del Mondo, l’olio prodotto fuori Toscana da olive non toscane che abbia ottenuto il maggior punteggio dal panel.

Il Panel di assaggio, coordinato da Adina Petrioli, sarà composto da 8 assaggiatori professionisti, iscritti all’Elenco Nazionale degli esperti assaggiatori di olio di oliva che naturalmente non risultino titolari o rappresentanti di aziende produttrici in concorso. I componenti del panel assaggeranno non più di 6 campioni a sessione. I dieci campioni che otterranno il maggior punteggio del panel di assaggio saranno sottoposti ad analisi chimiche. Questi stessi 10 campioni saranno i protagonisti della serata di premiazione che si terrà il 4 aprile 2013 presso il Castello del Nero di Tavarnelle Val di Pesa. Alla presenza di autorità, sponsor e rappresentanti dei media i 10 finalisti saranno presentati attraverso un filmato, e saranno quindi eletti i vincitori di ogni singola categoria. I vincitori riceveranno un attestato e un collarino distintivo del riconoscimento ottenuto che potranno apporre sulle confezioni della selezione premiata.

Patrizia Cantini

Articoli correlati

Come il 90% dei siti web, utilizziamo i cookie per aiutarci a migliorare il sito
e per darti una migliore esperienza di navigazione.
Senza i cookie alcuni elementi del sito non potranno essere attivati.

Per maggiori informazioni leggi la nostra Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi