AICIG festeggia il 24/5 a Firenze i vent’anni di Dop e Igp

Nel 2012 ricorre il 20° anno dall’introduzione del sistema comunitario delle DOP e delle IGP. L’Associazione Italiana dei Consorzi Indicazioni Geografiche AICIG, che rappresenta – in valore – circa il 93% delle produzioni italiane ad Indicazione Geografica raccolte in 56 Consorzi di Tutela riconosciuti dal Mipaaf, in tale occasione ha organizzato un incontro dal titolo “1992-2012. Vent’anni di sistema comunitario DOP e IGP: bilanci e prospettive future” a Palazzo Vecchio a Firenze, il prossimo 24 maggio alle ore 18. A parlarne con il Presidente di AICIG Giuseppe Liberatore e i nostri soci, dopo i saluti del Vice Sindaco di Firenze Dario Nardella, ci sarà il Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Mario Catania e il Presidente della Commissione Agricoltura del Parlamento Europeo Paolo De Castro, intervistati dal giornalista Giovanni Iozzia.
I riconoscimenti a livello europeo sono 1056, di cui 544 DOP e 512 IGP, in Italia (paese leader per numero di riconoscimenti) sono 241 di cui 152 DOP e 89 IGP: ortofrutta e cereali (96 prodotti), seguito dagli oli extravergine di oliva (43), formaggi (42), prodotti a base di carne (36), carne fresca (4) e altri settori che sommati contano altre 20 IG.
Per partecipare all’incontro è obbligatoria la preregistrazione.
Marzia Morganti Tempestini, Ufficio Stampa AICIG, cell. 3356130800, marzia.morganti@gmail.com

Articoli correlati

Come il 90% dei siti web, utilizziamo i cookie per aiutarci a migliorare il sito
e per darti una migliore esperienza di navigazione.
Senza i cookie alcuni elementi del sito non potranno essere attivati.

Per maggiori informazioni leggi la nostra Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi